FAQs - Domande frequenti



 

Perché scegliere proprio l' associazione culturale ELLC?

L'associazione culturale ELLC- Enjoy Learning Languages and Cultures si concentra su attività formativo, culturali, didattico-linguistiche aperte a persone di varie età e contesti, mono lingua o bilingui.

Organizziamo attività per bambini di età diverse in lingua inglese, tedesca e spagnola, laboratori pratico-creativi, attività per ragazzi/e ed adulti, tra cui anche mamme e papà in dolce attesa e persone già in pensione e/o che hanno tempo libero a disposizione e l'interesse a conoscere realtà linguistico-culturali nuove, che hanno passione per il viaggio, etc.

Mettiamo in primo piano la naturale capacità di apprendimento dei bambini e degli adulti in un contesto "familiare", sentendosi come a casa propria, dove non regnano competizione e stress, ma serenità e voglia di mettersi in gioco.

Le nostre attività sono rivolte ai soci che condividono con l'associazione la missione in ambito culturale. Le varie attività che vengono svolte prediligono l'apprendimento e soprattutto il divertimento, la motivazione continua, il migliorare la fiducia in se stessi e nelle proprie capacità, e perché no, valorizzare il contesto locale.

Vi assicuriamo che chi frequenta la nostra associazione, ne esce arricchito, perché le attività svolte, vanno oltre il mero apprendimento e contribuiscono ad ampliare gli orizzonti, ad aprirsi a nuove culture e realtà diverse. I vostri bambini si appassioneranno alle lingue e culture straniere perché motivati ad apprendere giocando, facendo attività pratiche, divertendosi, conoscendo nuovi amici, e percependo i loro progressi.

Crediamo che la passione per le culture e le lingue straniere vada coltivata sin dalla nascita ed è fondamentale che sia diffusa tra persone di ogni genere ed età; per questo organizziamo attività anche per persone in pensione o che hanno tempo libero ed interesse ad apprendere lingue e culture straniere e per mamme e papà in dolce attesa, che abbiano voglia di coltivare la loro passione per le lingue, per poi trasmetterla al loro nascituro grazie alla nostra associazione.

 

I miei bambini possono imparare un'altra lingua anche se sono così piccoli che non parlano ancora bene nemmeno l'italiano?


I bambini hanno una capacità di apprendimento di una o più lingue sin dalla nascita, che è davvero sorprendente.

L'importante è che le varie lingue che apprendono siano insegnate in modo costante e soprattutto da una persona di riferimento, in modo che non si crei confusione, e quindi l'apprendimento sia ancora più efficace.


Ho letto che le attività si svolgeranno solo in lingua. Ma se il/la bambino/a non riesce a capire?

 

Le attività sono organizzate in base all’età ed all’effettiva capacità del bambino e proprio perché sono prevalentemente una combinazione di attività pratiche, con l’ausilio di video, colori, schede, immagini, etc, il bambino non avrà assolutamente problemi a comprendere quello che sta facendo, anzi, si appassionerà senza alcun sforzo e apprenderà la pronuncia corretta, il lessico e la sintassi, evitando continue ed inutili traduzioni.

 

Mio/a figlio/a non sarà troppo piccolo/a?

 

Il bambino non è mai troppo piccolo, prima si inizia meglio è!

Piuttosto, è il genitore che deve avere aspettative realistiche riguardo al bambino piccolo e accettare che i risultati dell'esposizione alla lingua non si vedano nell'immediato, ma nel tempo, e si vedranno, eccome!

È provato che gli anni migliori per imparare una lingua straniera vanno dalla nascita fino ai sei anni. Successivamente, l'apprendimento diventerà un po' più complicato e lento perché la mente è già stata "contaminata" da schemi precisi come, ad esempio, la scrittura. Un bambino che non sa scrivere non si porrà mai il problema se la frase "here it is" è composta da più parole oppure è una parola unica; per lui vorrà dire "ecco" (il pennarello, la matita, ecc.).

Imparerà a riconoscere la frase, a dirla e a usarla senza tradurre parola per parola come tendono a fare i bambini più grandi e gli adulti. In tutte le nostre attività, l'apprendimento avviene attraverso i sensi e non soltanto ripetendo le parole e le frasi.

I bambini useranno il tatto, l'olfatto e il corpo intero per imparare nuovi concetti, proprio come fanno nella loro lingua madre.


E se mio/a figlio/a si ammala e non riesce a partecipare a tutte le lezioni?

 

Per quanto riguarda i corsi veri e propri, si potranno recuperare fino a due lezioni, e ci si potrà iscrivere a corsi successivi.

Invece, relativamente ai playgroups e alle altre attività, non succede niente, perché il programma è basato su esperienze di apprendimento e non su rigide strutture grammaticali, quindi non si rimane mai indietro.

Ogni bambino può partecipare a qualsiasi lezione in qualsiasi momento, senza perdere il filo del discorso.

 

Chi fornisce il materiale didattico?

 

L'associazione culturale ELLC provvederà a fornire tutto il materiale necessario.

 

I bambini vengono divisi in base all'età?

 

I corsi e le varie attività sono già organizzate per età, mentre i laboratori creativi sono aperti ad una fascia di età più ampia.

 

Quanti bambini sono presenti in ogni gruppo?

 

L'Associazione ELLC punta ad offrire un servizio di qualità, incentrato sulla valorizzazione della persona, per questo le nostre classi sono composte al massimo da cinque a sei bambini per le attività in aula e fino ad un massimo di dieci bambini per i laboratori creativi.

 

Perché le lezioni durano 45-50 minuti?

 

Il tempo massimo di concentrazione di un bambino è di una mezz'ora al massimo, non di più, per cui è meglio svolgere attività ripetute più a lungo nel tempo, che pretendere che un bambino o un ragazzino riesca a rimanere concentrato due o tre ore, dopo aver già passato tutta la giornata a scuola e aver svolto altre attività.

Le lezioni di 45-50 minuti ci permettono anche di poter accogliere i genitori che vengono a prendere i bambini che concludono la lezione e quelli che accompagnano i bambini nella lezione successiva, per questo la puntualità è un requisito prezioso, per far sì che tutto si svolga al meglio.